Concerti fascina2

Published on agosto 4th, 2016 | by Antonio Tortolano

0

Camilla Fascina torna in Italia con tre date

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tre nuovi ed importanti appuntamenti in Italia per Camilla Fascina. Forte dell’esperienza americana che l’ha vista presentare il singolo Juliet sul palco dello Spring Fest di Chicago e del Pianos di New York  ed esibirsi all’ Hyde Park di Chicago nel musical The Tempest, la giovane artista veneta è pronta per tre date nel Belpaese.

La prima è il 10 agosto alla Cava degli Umbri di San Marino, per l’ evento targato Radio Deejay, Deejay on stage che vedrà Rudy Zerbi e Tess Masazza presentare la serata. Camilla Fascina condividerà il palco con Morgan, i The Kolors, gli Street Clerks, la band fissa del programma di Alessandro Cattelan “Epcc”, Elodie e Chiara Grispo.
Il 25 agosto l’artista vicentina sarà all’Ama Music Festival, punto di riferimento per gli amanti della musica internazionale e delle arti performative che si terrà ad Asolo dal 23 al 28 Agosto. Il 25 riflettori puntanti sul concerto di Edoardo Bennato, nel quale, oltre a Camilla Fascina, ci saranno gli Ex Otago, Verano, Giungla e i Vertical.
Appuntamento al 2 settembre al Castello degli Ezzelini di Bassano del Grappa per ascoltare Camilla in un set acustico in opening act a Jack Savoretti in occasione del Veneto Jazz Festival: Camilla è stata scelta per condividere il palco con l’artista riconosciuto tra i più promettenti della rinascita del cantautorato britannico.

Le tre date segneranno il rientro di Camilla Fascina in Italia, dopo i successi raccolti durante la sua permanenza in America: la cantautrice dall’anima rock è stata subito notata dai direttori artistici dello Spring Fest di Chicago che, colpiti dalla sua  collaborazione con il grande Lindsay Kemp nel videoclip Time, l’anno voluta al Logan Theater per presentare Juliet. Questo è stato solo il primo di una serie di appuntamenti in America.
In Italia il singolo Juliet è stato lanciato in occasione del M.I.R. Music Inside Rimini – Innovation, Technology, Light, Sound & Video, in un’intervista di presentazione a cura di Massimo Cotto.
Durante i live Camilla presenterà i brani dell’EP che uscirà in inverno, facendoci ripercorrere con il suo alternative rock e le sue influenze il viaggio on the road tra l’Europa e l’America.

fasci

Camilla Fascina è una giovane cantautrice con un’anima internazionale, una globetrotter che ha girato l’Europa e gli Stati Uniti alla ricerca di nuove tendenze e radici lontane per la sua musica. Camilla ama mescolare generi, suoni e stili, in una sua sperimentazione personale giocata paradossalmente tra atmosfere intime e rock, tra blues e dark. La sua scrittura può raccontare l’attualità o strizzare l’occhio allo spunto letterario o mitologico.

Per alimentare la sua ricerca e i suoi studi, Camilla ha percorso il vecchio e il nuovo continente, da Madrid a Berlino a Londra, passando per Washington, Chicago e New York: nel 2012 dopo sei mesi trascorsi in Spagna, in cui ha iniziato la scrittura dei primi brani, Camilla ha vissuto sei mesi a Berlino immergendosi in una ricerca di suoni e influenze, collaborando con la famosa band tedesca “Fewjar” per un EP di prossima uscita e da marzo 2016 fino a luglio 2016 Camilla si e’ esibita tra Chicago e New York portando avanti la sua ricerca musicale e componendo nuovi brani, unitamente a una borsa di studio di dottorato vinta per fare ricerca sulla musica black presso la University of Chicago.

Nel 2013 esce il primo singolo in italiano da lei scritto e composto: “Bambola”, una piccola allegra ribellione ai modelli di donna imposti dalla Tv e dalla pubblicità, apprezzato da Cristiano Malgioglio che l’ha qualificato finalista al Festival Show e che ha ricevuto il premio iTunes Festival Show 2013 come singolo più scaricato della compilation.
Nel 2013, con il riarrangiamento di “Normalmente triste” Camilla è fra gli artisti che omaggiano i “Frigidaire Tango” nell’album “Artisti vari risuonano i Frigidaire Tango” al fianco di molte presenze prestigiose tra cui Federico Fiumani dei Diaframma e Xabier Iriondo degli Afterhours.

Nel 2014 Camilla arriva alle semifinali di Castrocaro con un altro suo brano, “Il Vestito Rosso” e nel 2015 incide un EP interamente dedicato a David Bowie: “Camilla Fascinated by Bowie” che contiene sei canzoni di Bowie completamente riarrangiate. L’Ep ha ricevuto una menzione sul sito ufficiale di David Bowie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags: ,


About the Author

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑