News bro

Published on luglio 2nd, 2014 | by Ylenia Rossini

0

Parco Gondar Gallipoli: arrivano i Chemical Brothers

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dal ritorno di Manu Chao all’unica data italiana dei Chemical Brothers, passando per i Gogol Bordello, senza trascurare la musica italiana con Caparezza, Afterhours, Emma, Raphael Gualazzi e Clementino e poi i maggiori esponenti della world music, tra cui Chinese Man e Beenie Man, e i più importanti live, dj set e party dance internazionali, da Moderat a Trentem?ller, da Paul Kalkbrenner a Dimitri Vegas e Like Mike. Sono questi gli appuntamenti per l’estate 2014 del Festival dei festival che si terrà sul lungomare di Gallipoli, nel parco Gondar, che, con i suoi 30mila mq, è diventato luogo di incontro e punto di riferimento per tutti gli amanti della musica, dall’elettronica al reggae, dal rock alla musica italiana d’autore.

Tra gli headliner principali per l’estate 2014 – riferisce una nota – il parco ospiterà i grandi nomi della scena pop e rock, spesso in esclusiva: il ritorno di Manu Chao con l’unica data estiva nel Sud Italia (5 agosto); il gipsy punk balcanico dei Gogol Bordello con Asian Dub Foundation (18 agosto), l’appuntamento con i grandi artisti nazionali con Caparezza con il «Museica Tour» (16 agosto), Raphael Gualazzi con il «Welcome to my Hell Tour 2014» (4 agosto), che trasformerà l’Arena in Teatro, Emma Marrone «Limited Edition Tour» (22 luglio), Afterhours con «Hai Paura del Buio – Tour 2014»(1 agosto), Giuliano Palma con il suo «Old Boy Tour 2014» (9 agosto) e il dissacrante live dei Gem Boy (6 agosto). Esponenti principali per il world, reggae e l’hip hop, Boom da Bash (12 luglio), Anthony B (19 luglio), i marsigliesi Chinese Man e Afrodhite (25 luglio), gli Easy Star All Stars per la prima volta in Puglia con l’incredibile show di «The Dub Side of The Moon» (30 luglio), Clementino per il «Mea Culpa Tour» seguito dai dj set di Aucan e da Blatta & Inesha (2 agosto) il «Made in Salento festival» che riunisce in una sola serata alcune delle più rappresentative realtà salentine tra cui Sud Sound System e Après La Classe.

Il 15 agosto, poi, l’unica data estiva europea dei Chemical Brothers e il danese Trentem?ller, giocoliere del crossover elettronico con il suo electro-minimal più travolgente e i set di Gorgon City e Mombai Science. E poi tanta altra musica italiana e internazionale, e non mancheranno anche quest’anno le feste tematiche tra cui spicca il Be Boop A Lula, il festival rock’roll che ogni anno trasforma il Parco Gondar in un piccolo villaggio dell’America anni ’50 con Luna Park, Drive in, performer a tema, live e attrazioni vintage per un salto nel passato degli entusiasmanti anni ’50.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Nata a Firenze, dopo una laurea in Marketing, ho capito che il lavoro in azienda non faceva per me perchè oscurava la mia creatività. Il vecchio pallino della scrittura e l’amore per il web hanno fatto la differenza. Blogger e giornalista free lance, unisco l’antica passione per il “mestieraccio” a quella per i viaggi e la musica…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑