Concerti chemical brothers

Published on giugno 29th, 2015 | by Antonio Tortolano

0

Chemical Brothers: attesa per date italiane

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Si avvicinano le date italiane dei Chemical Brothers, protagonisti l’1 luglio all’Hydrogen Festival di Piazzola sul Brenta (Padova) e il 2 luglio al Postepay Rock in Roma di Roma.

Entrambi i live saranno aperti dai Joy Cut, innovativo trio di avanguardia elettronica, definiti eco-wave per il loro impegno nell’ambito dell’ecologia e dell’ambiente, che presenteranno i brani del loro “PiecesOfUsWereLeftOnTheGround” al pubblico italiano, in un live energico e senza respiro.

La data romana sarà aperta anche dal giovane producer australiano Flume, uno dei nuovi talenti della scena elettronica mondiale, grazie al suo mix musicale originale e creativo e alle collaborazioni con artisti come Chet Faker e Lorde.

chemical tour

The Chemical Brothers, gli indiscussi maestri della musica elettronica, presenteranno il loro nuovo disco “Born in the echoes”, in uscita il 17 luglio (su etichetta Virgin EMI Records).

Al disco, ha collaborato un cast stellare di artisti come Q-Tip (in “Go”, primo singolo ufficiale, video di Michel Gondry), Ali Love (in “EML Ritual”), St. Vincent (in “Under Neon Lights), Cate Le Bon (in “Born In The Echoes”) e Beck (in “Wide Open”).

The Chemical Brothers hanno ridefinito il concetto di musica elettronica dal vivo, grazie all’uso massiccio di immagini psichedeliche, laser e luci stroboscopiche, create con la collaborazione del visual artist Adam Smith e che danno vita ogni volta a show spettacolari, davvero da non perdere!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑