News mengoni2

Published on gennaio 12th, 2015 | by Antonio Tortolano

0

Marco Mengoni: esce Parole in circolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

A due anni dal successo multiplatino di #prontoacorrere, martedì  esce Parole in circolo, il nuovo  album di inediti di Marco Mengoni per Sony Music. Da subito in testa alle classifiche dei pre-order dopo la partenza dell’8 dicembre, Parole in circolo è il primo disco del 2015 ed è il primo capitolo del progetto, che sarà diviso in due per raccogliere quelle che il cantautore definisce “le playlist ancora in fase di scrittura e di lavorazione”.

Il nuovo percorso di Mengoni è innovativo e si smarca completamente da quelli proposti fino ad oggi: un progetto diviso in due con un primo e un secondo volume.

Questa è una prima playlist, un “volume uno”: un primo tempo che, nei nuovi brani, raccoglie i suoni e le parole della vita vissuta fino a qui. Ma si continua a vivere e quindi a scrivere, a condividere. Per questo ho chiesto alla mia casa discografica di andare avanti e di non chiudere la fase di “studio” perché questo progetto fosse in divenire, in continua evoluzione. Ero in cerca di un modo per continuare a soddisfare il mio bisogno di scrittura e chiudere un album in un luogo e in un tempo mi sembrava soffocasse questo flusso continuo che non voglio far smettere di scorrere, in una costante sana incoscienza che ha fatto diventare lo studio una mia nuova casa”.

Il 13 gennaio esce il primo volume di Parole in circolo con le prime dieci canzoni di questo progetto, dove si evidenziano tre linee musicali che rivelano la grande passione di Marco Mengoni per la nuova fase creativa di studio. Nell’album c’è un mondo strumentale molto “suonato”, uno più elettronico e uno più di sperimentazione. Il canto è molto più profondo e c’è grande spazio per le tonalità basse che colorano questi nuovi brani, rendendoli perfettamente organici alle nuove sonorità. Due i brani scritti da Mengoni con Fortunato Zampaglione: Ed è per questo, un pezzo up dalle sonorità internazionali, e Guerriero il singolo uscito il 21 novembre, stabile ai primi posti delle classifiche iTunes e Amazon, già certificato doppio disco di platino con il video firmato insieme a Cosimo Alemà con oltre 9 milioni di visualizzazioni su VEVO e YouTube in sole otto settimane dal rilascio.

Tre brani sono figli della fortunata collaborazione inaugurata in #prontoacorrere con Ermal Meta, uno tra i più interessanti cantautori ed ex leader de La fame di Camilla: Invincibile, un brano nato con il contributo di Matteo Buzzanca, in cui Mengoni e Meta proseguono nella via delle ballad intense e romantiche. Io ti aspetto, uno dei brani più dance dell’album dove la voce sembra delineare la linea armonica di una melodia travolgente, e La neve prima che cada, uno dei brani più poetici dell’album, entrambi scritti da Mengoni, Meta e Dario Faini.

 Con Matteo Valli invece, Marco Mengoni firma due dei testi più importanti che danno un notevole segno cantautorale all’album, e che ne tracciano una nuova linea di scrittura: Esseri umani e Mai per sempre, che chiude questo primo volume in un clima riflessivo e assolutamente inedito per il cantautore di Ronciglione. Per Come un attimo fa invece, Mengoni torna alle grandi collaborazioni internazionali e come per il brano #prontoacorrere (title track del fortunato ultimo album), lavora con autori internazionali del calibro di Norma Jean Martine, Adam Argyle, Martin Brammer e, per la prima volta, firma interamente il testo.

Due invece i brani che offrono un Mengoni puro interprete: Se sei come sei dove Mengoni ha voluto lasciare spazio a due giovani autori Alessadro Raina e Matteo Buzzanca (con cui aveva già collaborato in #prontoacorrere) e un brano di Coffee, il celebre busbee, e  Luca Carboni che ha voluto regalare a Mengoni per questa prima parte del progetto un brano in puro stile anni ‘80: Se io fossi te.

L’album è stato prodotto da Michele Canova Iorfida tra i Sunset Studio di Los Angeles e i Kaneepa Studios di Milano. Nel Volume 1 di Parole in circolo hanno suonato Blair Sinta (batteria), Sean Hurley (Basso) e Giovanni Pallotti (Basso addizionale); Tim Pierce (chitarre elettriche ed acustiche), e Alessandro De Crescenzo (chitarre elettriche addizionali); Jeff Babko (piano, hammond, hodes) e Christian Rigano (tastiere sintetizzatori programmazione); Marco Tamburini, con cui Mengoni firma gli arrangiamenti dei fiati e Roberto Rossi (Fiati). Gli arrangiamenti vocali sono di Marco Mengoni.

Continuano intantole prevendite per #MengoniLive2015, il nuovo tour di Marco Mengoni prodotto e distribuito da Live Nation.La data del 7 maggio a Milano, a quattro mesi dall’evento risulta già esaurita e apre da oggi la prevendita per un secondo appuntamento, l’8 maggio.

#MENGONILIVE2015, le date:

MILANO 7 MAGGIO MEDIOLANUM FORUM – SOLD OUT
MILANO 8 MAGGIO MEDIOLANUM FORUM
TORINO 10 MAGGIO PALAALPITOUR (ex PALAOLIMPICO)
FIRENZE 12 MAGGIO MANDELA FORUM
ROMA 14 MAGGIO PALALOTTOMATICA
NAPOLI 16 MAGGIO PALAPARTENOPE
BARI 19 MAGGIO PALAFLORIO
BOLOGNA 21 MAGGIO PALADOZZA
CONEGLIANO 23 MAGGIO ZOPPAS ARENA

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑