Home 5WS2013RobertAscroft-1361298955_b

Published on maggio 26th, 2013 | by Margy Vanoni

0

Wayne Shorter celebrerà i suoi 80 anni a Ravello

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Sabato 20 luglio,Wayne Shorter, tra i più apprezzati e influenti jazzisti al mondo, tornerà in concerto in Italia, alla soglia degli 80 anni, al Ravello Festival 2013 con il suo “Wayne Shorter – 80th Birthday Celebration Concert”.  Wayne Shorter, artista nel pieno di una straordinaria maturità, strumentista eccelso, fra i più grandi compositori nella storia della musica improvvisata, va annoverato fra le più importanti personalità musicali dei nostri tempi. 

Il sassofonista di Newarkgià ospite del festival campano nel 2004, salirà sul palco in quartetto accompagnato da musicisti di fama internazionale ed eccellenti solisti: il pianista Danilo Pérez, il contrabbassista John Patitucci e il batterista Brian Blade. Quest’anno Wayne Shorter ha firmato nuovamente con la Blue Note Records, con cui ha pubblicato il suo ultimo album Without A Net. Nel disco, il jazzista americano dimostra grande energia creativa e la voglia di spingersi sempre oltre, rifuggendo da ogni sorta di nostalgico riferimento al passato.

L’evento del 20 luglio,  nato dalla collaborazione tra Massimo Gallotta Productions e Fondazione Ravello, si svolgerà presso Villa Rufolo a Ravello-SA (Piazza Duomo–ore 21.30–info: www.ravellofestival.com).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Palermitana, laureata in Giurisprudenza, fin dai primi anni di vita ho intuito che la musica è nel mio Dna. Che siano internazionali o italiane, le note mi suscitano profonde emozioni. La possibilità di scrivere per una webzine come Megamusic mi suscita grande entusiasmo. Amo seguire i live e i grandi eventi. Per la mia band preferita (che non rivelo) andrei ovunque…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑