Concerti day

Published on aprile 29th, 2017 | by Antonio Tortolano

0

One Day Music Festival: il 1 maggio di Catania con oltre 20.000 presenze

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

One Day Music Festival  è il festival diventato un punto di riferimento per la Sicilia e tutto il sud Italia. Per il nono anno consecutivo infatti il festival anche questo 1° maggio infiammerà la spiaggia di Catania trasformandola in un dancefloor con live e dj set per migliaia di giovani, coinvolgendo artisti italiani ed internazionali che spaziano dalla techno al rap, dall’elettronica fino al reggae, al rock e alla drum and bass. Dai 2.500 spettatori della prima edizione il festival è cresciuto in modo esponenziale fino alle 20.000 presenze nel 2016, numeri importanti che fanno del One Day Music Festival una delle rassegne musicali più rilevanti del nostro Paese.

Si tratta di un evento unico che trova la sua coinvolgente forza in un cast artistico eccezionale e una location incredibile: lo splendido litorale di Catania. Quest’anno saranno due i palchi principali e cinque le aree musicali che ospiteranno dalle 10 del mattino una 24 ore no-stop di musica con un’area village, punti ristoro, scuola di windsurf, canoa, kayak e sup. Ogni anno è enorme lo sforzo organizzativo che coinvolge quasi mille lavoratori tra organizzatori, maestranze, tecnici, baristi, addetti alla sicurezza e artisti locali, con una ricaduta culturale ed economica importantissima per la città di Catania e tutto il territorio siciliano.

Sono disponibili le prevendite ad un prezzo speciale su onedaymusic.it.

I DUE PALCHI PRINCIPALI : SUNDANCE ARENA e SPRING ARENA
Oltre a tantissime band e artisti locali quest’anno ONE DAY MUSIC ha voluto portare ancora una volta a Catania grandissimi nomi della scena musicale italiana e internazionale che quest’anno si esibiranno su due grandi palchi principali: la SUNDANCE ARENA, dedicata all’elettronica che vedrà esibirsi il leggendario dj tedesco SVEN VÄTH con un dj-set speciale di ben tre ore e la SPRING ARENA, dedicata alle sonorità black e drum and bass, che ospiterà la storica band inglese ASIAN DUB FOUNDATION in versione Soun System, punte di diamante del rap italiano come GEMITAIZ, KAOS ONE e NITRO, il producer drum and bass più amato degli ultimi anni AUDIO, la regina della dancehall MAMA MARJAS e il Sound System inglese MUNGO’S HI FI insieme al vocalist TOM SPIRALS.

I MAIN ACT di ONE DAY MUSIC FESTIVAL 2017
. SVEN VÄTH
E’ uno dei grandi pionieri della musica techno e un’icona di questo genere: considerato uno dei padri putativi della prima scena trance dei primi anni novanta, dopo una carriera trentennale continua a girare il mondo suonando come headliner in tutti i più importanti club e festival. La sua Cocoon è diventata l’etichetta di riferimento per l’elettronica internazionale, sinonimo di qualità musicale e ricercatezza sonora.

sver

. GEMITAIZ
Grazie a una poetica unica, un flow killer, tematiche e personalità da vendere GEMITAIZ è uno dei rapper più seguiti della scena hip hop italiana. Dopo la firma per Tanta Roba Label nel 2012 e il suo primo album ufficiale da solista “L’Unico Compromesso” il rapper non si è più fermato vincendo numerosi dischi d’oro e facendo registrare sold out nei migliori club della Penisola. Porterà sulla playa di Catania il nuovo tour dopo l’uscita del mixtape “QVC7”, settimo capitolo della serie “Quello che vi consiglio”, ormai un appuntamento fisso con i propri seguaci.

. ASIAN DUB FOUNDATION SOUND SYSTEM
La storica band britannica, attiva dai primi anni novanta ed esplosa sulla scena internazionale con un incredibile mix militante di jungle, drum and bass, rap, reggae e suoni asiatici, porta a One Day la sua versione Sound System con diversi membri storici del collettivo accanto a nuovi guest in una formazione composta da dj, uno o più mc e vari musicisti. Il Sound System ha sempre accompagnato la storia degli ASIAN DUB FOUNDATION sin dalle origini e rappresenta l’occasione di ascoltare remix inediti del loro repertorio, creati appositamente per questo show da John Pandit, aka Pandit G, dj e fondatore originale della band e una delle figure più rilevanti della alternative culture inglese degli ultimi venti anni.

poi

. NITRO
L’artista di Vicenza è uno dei rapper di punta della scena italiana, conosciuto per i suoit testi ispirati al lato oscuro della fumettistica e del cinema sopra a sonorità che spaziano dal rap più cupo degli anni novanta all’energia della bass music e dell’elettronica. Nel 2012 a diciannove anni partecipa a “Spit”, programma di MTV dedicato al freestyle, e si piazza al secondo posto. Nello stesso anno entra a far parte della crew Machete e con il suo primo album solista “Danger” ottiene presto i consensi di pubblico e critica Nel 2015 Nitro si concentra sul nuovo album “Suicidol” che esce il 26 maggio e conquista il disco d’oro.

. KAOS ONE + DJ CRAIM
Attivo sin dagli anni ottanti, Kaos è il rapper considerato uno dei pilastri fondamentali dell’hip hop in Italia per la sua militanza, coerenza e per l’importanza dei suoi lavori. Il suo stile è caratterizzato da attitudine hardcore, testi cupi e ricercati capaci di trasmettere sia sofferenza che rabbia, oltre che da un tono della voce profondo, graffiato e assolutamente inconfondibile. Kaos sarà accompagnato come sempre da Dj Craim, che segue anche il progetto Good Old Boys, il collettivo composto da Kaos e i Colle der Fomento.

. AUDIO
Quando si parla di AUDIO non si parla di un semplice producer e dj, ma di un’icona, che da inizio anni duemila partendo dall’Inghilterra ha contribuito in modo determinante a modificare le sonorità dell’intera scena drum and bass mondiale. Dopo quindici anni di carriera continua a proporre i suoi set sempre più selvaggi e potenti, mentre le sue nuove produzione rimangono le più attese tra gli appassionati.

. MAMA MARJAS
Esponente di punta della scena reggae nazionale, Mama Marjas fin da adolescente viene affascinata dal reggae e comincia ad esibirsi nella scena dancehall fino ad arrivare a collaborare con personaggi di spicco della musica italiana come Neffa, Tre Allegri Ragazzi Morti, Africa Unite, Clementino, Ensi, 99 Posse. Con la sua etichetta Love University Records, insieme al suo produttore e manager Don Ciccio, ha realizzato tre album e diversi singoli ed è in imminente uscita il suo quarto disco ufficiale.

. MUNGO’S HI FI feat. TOM SPIRALS
il sound system proveniente da Glasgow (Scozia) si è imposto all’attenzione internazionale grazie ad un sound moderno che riesce a distinguersi in maniera immediata, accattivante e trasversale. Un collettivo da sempre all’avanguardia nell’evoluzione del reggae, della dub e della dancehall con un sound contemporaneo che non dimentica le sue radici e che li ha portati ad esibirsi in tutto il mondo. Insieme a loro il vocalist scozzese Tom Spirals.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags: ,


About the Author

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑