Concerti gazzè

Published on luglio 6th, 2015 | by Il Graffio

0

Max Gazzè: il Coast to Coast tour

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Max Gazzè è un artista eclettico, poliedrico, dal forte d’impatto live e con una spiccata indole del musicista, motivi che portano l’artista ad non allontanarsi mai troppo dai concerti e dal suo pubblico. Così, in attesa dell’evento conclusivo del fortunato tour Fabi/Silvestri/Gazzè (l’ultimo concerto sarà il 30 luglio al Postepay Rock in Roma), Gazzè riprende le fila del suo percorso solista.

E mentre già è in studio a scrivere il suo prossimo album di inediti, Max riparte in tour. Attraverserà l’Italia “Coast to Coast” con gli stessi musicisti che lo accompagnano ormai da anni, quelli che sono attualmente in studio con lui: Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari ai tasti bianchi e neri, Cristiano Micalizzi alla batteria e Max ‘Dedo’ De Domenico agli strumenti a fiato.

gazze

Il tour di Max Gazzè  partirà il 10 luglio dal “Flowers Festival”, nel Parco della Certosa di Collegno (To), e proseguirà a Ghilarza (Or), Piazza San Palmerio (il 13). Ad Agosto: Marcianise (Ce), La Reggia Designer (l’1); Treviso, nella rassegna “Suoni Di Marca Festival” (il 5); Campomarino (Cb), Festival “Aestiva 2015” (il 10); Civitanova Marche, in Piazza XX Settembre (l’11); Marina Di Pisa (Pi), nell’ambito del Festival “Metarock Al Mare” (il 12); Zafferana Etnea (Ct), nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Comunale Falcone Borsellino (il 16); Furnari (Me), all’Arena Vittorio Emanuele (il 17). A Settembre Max sarà a Conca della Campania (Ce) in Piazza Umberto I (il 6).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Sono nato a Genova. Chi legge lospaccatv.it mi conosce bene, ma analizzare il mondo della televisione è solo una delle mie passioni. La musica scorre nelle mie vene già da quando band come Dire Straits e Cure dominavano le scene. Cinema e teatro sono gli altri miei vecchi amori. Chi non segue megamusic non ama la musica…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑