News unnamed (5)

Published on aprile 29th, 2021 | by Antonio Tortolano

0

Alessandro Martire: il remix di Truth firmato da BLR

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lo scorso 16 aprile Pete Tong presentava, dai microfoni di BBC Radio 1, tra le migliori novità, il remix di “Breath” di Alessandro Martire, firmato dai Mathame. Ora è la volta di “Truth”, terza uscita del remix package del pianista e compositore comasco, questa volta firmata dal producer americano BLR, da venerdì 30 aprile su tutte le piattaforme digitali.

BLR è il nome del progetto artistico di Leon Bolier. I 145 milioni di visualizzazioni per il video di “Taj” e i 17 milioni su Spotify fanno di lui uno dei producer più in voga del momento, nonché uno dei più richiesti. Si è esibito in tutto il mondo, partecipando a festival come Tomorrowland, Mysteryland e World Club dome. Il suo album Odyssee è un viaggio in 15 tracce attraverso il suo personalissimo stile.

“Per questo remix ho voluto catturare l’atmosfera dell’originale – racconta BLR – mantenendo intatta la linea melodica e aggiungendo il tocco BLR, un tocco pesante di synth e colpi di scena melodici”.

Nel remix package, che prevede ancora un’ultima uscita, “A turn of the page”, firmata dal catalano John Talabot il 7 maggio, le atmosfere sognanti e descrittive delle tracce originali ricevono nuova linfa vitale dalle operazioni di remix, trasformandosi così in sequenze talora dance, talora più marcatamente elettroniche. Le melodie di Martire a volte restano riconoscibili, altre volte si fondono e si confondono nelle operazioni visionarie dei dj.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Tags:


About the Author

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑